Cecilia Mangini

Cecilia Mangini è stata ospite della VII edizione di “Astradoc – Viaggio nel cinema del reale”, rassegna cult sul documentario d’autore a cura di Arci Movie in collaborazione con Parallelo 41 Produzioni, Coinor e l’Università degli Studi di Napoli Federico II. La Mancini, prima e più influente documentarista italiana del dopoguerra, ha presentato durante la serata del 17 aprile 2015 il suo ultimo lavoro firmato a quattro mani con Mariangela Barbanente. Un evento particolarmente importante poiché In viaggio con Cecilia segna il ritorno alla regia della documentarista.

Cecilia Mangini, nata a Mola di Bari il 31 luglio 1927, è la prima documentarista italiana dal Dopoguerra. La Mangini ha dedicato la sua vita al cinema militante: i suoi lavori sono uno spaccato vivo dell'Italia contadina e operaia dal boom economico degli anni Cinquanta alla crisi dei primi anni Settanta. I suoi primi tre cortometraggi sono frutto della collaborazione con Pier Paolo Pasolini: Ignoti alla città (1958), Stendalì (1960) e La canta delle marane (1962). Durante gli anni Sessanta indaga sull’umanità delle fabbriche con l'inchiesta Essere Donne (1962) e i due documentari Tommaso (1962) e Brindisi (1966), due lavori  lungimiranti e premonitori del disastro ambientale e sociale della più grande acciaieria d'Europa, l'Ilva. Nel 1962, assieme a Lino Micciché e Lino Del Fra, firma la regia di All’armi siam fascisti”. Firma la sceneggiatura di La torta in cielo (1970), Antonio Gramsci – I giorni del carcere (1977) e Klon (1994), tutti per la regia di Lino Del Fra. Nell'estate del 2012, la Mangini torna nella sua terra natia, tra Brindisi e Taranto, per girare un documentario in collaborazione con Mariangela Barbante, In viaggio con Cecilia

© Copiright Arci Movie - Tutti i diritti sono riservati

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.