Gianfranco Pannone

Gianfranco Pannone è stato ospite più volte di Arci Movie. La prima nel 7 dicembre 2012 durante una mattinata di cinema dedicata ai ragazzi delle scuole al Cinema Pierrot, nell'ambito del progetto I.O. CR.E.S.CO, e per un evento speciale di anteprima della IV edizione di Astradoc, al cinema Academy Astra, per presentare il film documentario SCORIE IN LIBERTÀ. Il regista introduce il film illustrando anche il suo lavoro di ricerca e di impegno per un cinema del reale. Successivamente, Pannone ha inaugurato la seconda edizione della rassegna “Il Lunedì dei Festival”, svoltasi durante il mese di febbraio 2015, dove ha salutato il pubblico dopo la doppia proiezione del suo film Sul Vulcano. Nella stessa giornata ha inoltre condotto un seminario sul cinema documentario rivolto agli studenti di FilmaP, centro di formazione e produzione cinematografica a Ponticelli. Ha preso parte, il 10 dicembre 2016, alla rassegna “Vesuvio Emotion” dedicata al rapporto tra cinema e Vesuvio. Nel 24 maggio 2016, presso l’I.C. Troisi di San Giorgio a Cremano ha partecipato alla rassegna “DOCampania-Sezione Scuole” a cura di Arci Movie e in partenariato con Cinema Teatro La Perla, Associazione Dissonanzen e Federazione Territoriale Città del Monte. Ha presentato, in fine, il 7 febbraio 2017 il suo ultimo lavoro ad Astradoc, Lascia stare i Santi, un viaggio lungo un secolo nell’Italia dei riti, della devozione e delle tradizioni religiose.  

Gianfranco Pannone (Napoli, 1963) vive e lavora a Roma. Insegna Cinema documentario al Dams dell'Università Roma Tre e regia al Csc - Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e dell'Aquila. Saggista e autore, ha scritto con Giovanni Fasanella Il sol dell'avvenire, diario tragicomico di un film politicamente scorretto, con Mario Balsamo L'officina del reale- Fare un documentario dall'ideazione al film e Docdoc- dieci anni di cinema e altre storie. Scrive sulla rivista online www.ildocumentario.it ed è responsabile della sezione Open eyes del Medfilm Festival di Roma.Tra il 1990 e il 1998 ha prodotto e diretto la trilogia composta da Piccola America, Lettere dall'America, L'America a Roma e nel 2001 Latina/Littoria, quest'ultimo miglior film documentario al Torino Film Festival 2001. Tra i suoi medio e lungometraggi ricordiamo: Pomodori (1999), Sirena operaia (2000), Pietre, miracoli e petrolio (2004), Io che amo solo te (2005), Cronisti di strada (2006), 100 anni della nostra Storia (2006), Il sol dell'avvenire (2008), ma che Storia... (2010), Scorie in libertà (2011-'12), Ebrei a Roma (2012). Tra i corti Ferie - gli italiani e le vacanze (2000), Viaggio intorno alla mia casa (2001), Benvenue chez Giuseppe (2005), Immota manet (2011), Le pietre sacre della Basilicata (2012), Trit 'me la bula (2013).

 

© Copyright Arci Movie - Tutti i diritti sono riservati

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.