Lo schermo e le emozioni

Architrave del rapporto con le scuole è la storica rassegna Lo Schermo e le Emozioni – Mattinate di cinema per le scuole, un progetto di didattica cinematografica per gli studenti di ogni ordine scolastico che quest’anno arriva alla sua XXVII edizione. Dopo il successo della passata stagione, che ha confermato la presenza al Cinema Pierrot di Ponticelli di circa 40 scuole, 500 insegnanti, 8.500 studenti abbonati e 32.000 presenze in sala, la rassegna di quest’anno si intitola La Forza dei Sogni, proponendo, attraverso i migliori film dell’ultima stagione quali ad esempio Il Grande Gigante Gentile, Ballerina, La La Land, racconti cinematografici di vite, a volte complicate e difficili, che possono avere nei sogni non solo una prospettiva di speranza, ma spesso un risvolto positivo nelle loro esistenze, caratterizzato da riscatto, passione e coraggio. 

Offerta didattica

  • presentazione critica del film
  • proiezione
  • dibattito con gli studenti
  • schede didattiche dei film

Scelta dei film e calendario

  • dal lunedì al giovedì, ore 9:30, Cinema Teatro Pierrot (via A.C. De Meis, 56-58)
  • Programmazione specifica per ogni ordine scolastico
  • Programma e calendario da concordare con l’associazione
  • Almeno 150 studenti per mattinata di cinema

Tariffe 

  • Abbonamento a 4 film> 10 euro
  • Abbonamento a 5 film> 12 euro
  • singola visione> 4 euro
  • sconto del 50% sul secondo studente della stessa famiglia
  • gratuità per disabili

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Calendario delle Mattinate

Il calendario sarà concordato con i docenti durante l'anno scolastico.


Scuole partecipanti

Seleziona una delle voci a seguire per visualizzare il relativo elenco di scuole: 

Scuole dell'infanzia

Scuola Privata "Caterina Volpicelli" - Ponticelli
29° "Renato Fucini" - Ponticelli
I.C. 2° "San Giovanni Bosco" - Volla
I.C. 57° "San Giovanni Bosco" - Ponticelli
49° "Enrico Toti" - Ponticelli
L'isola che non c'è - Cercola

Scuole elementari

77° "Aldo Moro" - Ponticelli
70° "Santa Rosa" - Ponticelli
49° "Enrico Toti" - Ponticelli
88° "Eduardo De Filippo" - Ponticelli
83° "Don Lorenzo Milani" - Ponticelli
I.C. 57° "San Giovanni Bosco" - Ponticelli
I.C. "G. B. Marino" - Ponticelli
I.C. "Nino Cortese" - S. Giovanni a Teduccio
I.C. "Giulio Rodinò" - Barra
I.C. 2° "San Giovanni Bosco" - Volla
I.C. 62° "Vittorino da Feltre" - S. Giovanni a Teduccio
Scuola privata "Baby garden" - Cercola

Scuole medie

S.M.S. "Oreste Bordiga" - Ponticelli
S.M.S. "Borsi-Prota Giurleo" - Ponticelli
S.M.S. "Raffaele Viviani" - Pollena
I.C. 57° "San Giovanni Bosco" - Ponticelli
S. M.S. "Giovanni Falcone" - Volla
I.C. "Giulio Rodinò" - Barra
S.M.S. "G.B. Marino" - Ponticelli
I.C. "Nino Cortese" - S. Giovanni a Teduccio
I.C. "Matilde Serao" - Volla
I.C. 62° "Vittorino da Feltre" - San Giovanni a Teduccio

Scuole superiori

Liceo Polifunzionale "Piero Calamandrei" - Ponticelli
I.P.I.A. "Davide Sannino" - Ponticelli
I.T.I.S. "Marie Curie" - Ponticelli
I.T.C.G. "Archimede" - Ponticelli
I.S.S. "Rosario Livatino" - S. Giovanni a Teduccio
I.P.I.A. "Luigi Petriccione" - S. Giovanni a Teduccio
I.A. "Ippolito Cavalcanti" - S. Giovanni a Teduccio
I.T.I. "Enrico Medi" - S. Giorgio a Cremano
Liceo "Don Milani" - S. Giovanni a Teduccio
I.S.I.S. "Luca Pacioli" - Sant'Anastasia
I.T.I.S. "Alessandro Volta" - Napoli
I.T.C. "Adriano Tilgher" - Ercolano
L.S. "Carlo Urbani" - S. Giorgio a Cremano
I.I.S. "Rocco Scotellaro" - S. Giorgio a Cremano


Programma scuola superiore

 

Io prima di te

Io prima di te

Il viaggio di Fanny

Il viaggio di Fanny

La La Land

La La Land

Pino Daniele - Il tempo resterà

Pino Daniele - Il tempo resterà

L'ora legale

L'ora legale

In guerra per amore

In guerra per amore

Tutto quello che vuoi

Tutto quello che vuoi

Il diritto di contare

Il diritto di contare

Piuma

Piuma

  • Io prima di te
  • Il viaggio di Fanny
  • La La Land
  • Pino Daniele - Il tempo resterà
  • L'ora legale
  • In guerra per amore
  • Tutto quello che vuoi
  • Il diritto di contare
  • Piuma
  • Io prima di te

    Di Thea Sharrock con Emilia Clarke e Sam Claflin (USA 2016, 110')

    Louisa 'Lou' Clark non sa bene cosa fare della propria vita. Trova lavoro come assistente di Will Traynor, finito sulla sedia a rotelle per un incidente. Lou gli dimostrerà che la vita vale ancora la pena di essere vissuta.
  • Il viaggio di Fanny

    di Lola Doillon (Belgio/Francia 2015, 94’)

    Francia. Seconda Guerra Mondiale. Fanny, un’ebrea dodicenne, separata insieme alle sue due sorelle dai genitori, è costretta dalle circostanze a scappare dal proprio rifugio assieme a un folto gruppo di bambini, per cercare riparo in Svizzera.

  • La La Land

    di Damien Chazelle (USA 2016, 128’)

    Los Angeles. Mia sogna di poter recitare ma intanto, mentre passa da un provino all’altro, serve caffè e cappuccini alle star. Sebastian è un musicista jazz che si guadagna da vivere suonando nei piano bar in cui nessuno si interessa a ciò che propone. I due si scontrano e si incontrano fino a quando nasce un rapporto che è cementato anche dalla comune volontà di realizzare i propri sogni e quindi dal sostegno reciproco.

  • Pino Daniele - Il tempo resterà

    di Giorgio Verdelli (Italia 2017, 105’)

    Un viaggio attraverso la musica, i concerti e la vita del grande artista partenopeo Pino Daniele, con una straordinaria serie di immagini - molte delle quali mai mostrate finora - testimonianze e performance musicali per offrire l’opportunità di ritrovarne sul grande schermo la musica e il percorso artistico, dagli anni Settanta agli ultimi concerti, di questo grande artista che ha rivoluzionato e profondamente segnato tanta parte della musica italiana.

  • L'ora legale

    di e con Salvatore Ficarra e Valentino Picone (Italia 2017, 95’)

    Salvo e Valentino sono cognati e vivono in un paesino della Sicilia. Il marito della sorella di Valentino è Pierpaolo Natoli, un professore di liceo dagli elevati valori morali e la condotta integerrima. Pierpaolo si candida a sindaco di Pietrammare contrapponendosi a Gaetano Patanè, il primo cittadino in carica, un concentrato di corruzione e malaffare: vuole proporre un cambiamento radicale che metta fine al degrado etico ed estetico che Patanè ha incoraggiato nel paese. A sorpresa, i compaesani votano Natoli sindaco, ma una volta eletto questi esigerà il rispetto assoluto delle regole e tutti troveranno difficoltà a rispettarle.

  • In guerra per amore

    di Pif (Italia 2016, 99’)

    New York 1943. Mentre il mondo è nel pieno della Seconda Guerra Mondiale, negli Stati Uniti Arturo vive la sua travagliata storia d’amore con Flora. I due si amano, ma lei è promessa sposa al figlio di un importante boss. Per convolare a nozze, il ragazzo deve ottenere il sì del padre della sua amata che vive in un paesino siciliano. Arturo, giovane e squattrinato, ha un solo modo per raggiungere l’isola: arruolarsi nell’esercito americano che si prepara per lo sbarco in Sicilia, l’evento che cambierà per sempre la storia della Sicilia, dell’Italia e della Mafia.

  • Tutto quello che vuoi

    di Francesco Bruni (Italia 2017, 106’)

    Alessandro ha ventidue anni ed è un trasteverino ignorante e turbolento, mentre Giorgio, poeta dimenticato, di anni ne ha ottantacinque. I due vivono a pochi passi l’uno dall’altro, ma non si sono mai incontrati, finché Alessandro accetta suo malgrado un lavoro come accompagnatore di quell’elegante signore in passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni, dalla mente un po’ smarrita dell’anziano poeta e dai suoi versi, affiora progressivamente un ricordo del suo passato più lontano: tracce per una vera e propria caccia al tesoro. Seguendole, Alessandro si avventurerà insieme a Giorgio in un viaggio alla scoperta di una ricchezza nascosta nel suo stesso cuore.

  • Il diritto di contare

    di Theodore Melfi (USA 2017, 127’)

    L’incredibile storia di Katherine G. Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson, tre brillanti donne afro-americane che hanno lavorato alla NASA collaborando a una delle più grandi operazioni della storia: il lancio in orbita dell’astronauta John Glenn, un risultato sorprendente che ha riportato fiducia alla nazione statunitense e ha segnato una svolta nella corsa verso la conquista dello spazio. Un trio visionario che ha attraversato tutte le barriere di genere e razza ispirando le future generazioni a sognare in grande.

  • Piuma

    di Roan Johnson (Italia 2016, 98’)

    Ferro e Cate sono due ragazzi come tanti che si ritrovano alle prese con una gravidanza inattesa e il mondo che inizia ad andare contromano. A partire dalle loro famiglie: quella accogliente e ‘normale’ del ribelle Ferro e quella sgangherata e fuori dagli schemi della più assennata Cate. Per non parlare poi della scuola, con i fatidici esami di maturità, e degli amici che sì, li capiscono, ma devono partire per il viaggio organizzato dopo gli esami. E infine, il lavoro che non c’è. Tra tentennamenti e salti nel buio, prese di responsabilità e bagni di incoscienza, i due protagonisti attraverseranno i nove mesi più emozionanti e complicati della loro vita, cercando di non perdere la loro purezza e quello sguardo poetico che li rende così speciali.

  • Io prima di te
  • Il viaggio di Fanny
  • La La Land
  • Pino Daniele - Il tempo resterà
  • L'ora legale
  • In guerra per amore
  • Tutto quello che vuoi
  • Il diritto di contare
  • Piuma
 


Programma scuola media

 

Animali fantastici e dove trovarli

Animali fantastici e dove trovarli

Il viaggio di Fanny

Il viaggio di Fanny

Una vita da gatto

Una vita da gatto

L'ora legale

L'ora legale

Come diventare grandi nonostante i genitori

Come diventare grandi nonostante i genitori

La Bella e la Bestia

La Bella e la Bestia

  • Animali fantastici e dove trovarli
  • Il viaggio di Fanny
  • Una vita da gatto
  • L'ora legale
  • Come diventare grandi nonostante i genitori
  • La Bella e la Bestia
  • Animali fantastici e dove trovarli

    di David Yates (USA/Gran Bretagna 2016, 132’)

    ll giovane magizoologo Newt Scamander arriva a New York dall’Inghilterra con una valigia piena delle creature fantastiche che ha raccolto e salvato in molti anni di viaggi e ricerche. Senza volere, scambia il prezioso carico con quello di Jacob Kowalski, pasticcere e No-Mag (è il nome americano dei Babbani), il quale libera inavvertitamente le creature, violando lo Statuto di Segretezza e mettendo Newt nei guai.

  • Il viaggio di Fanny

    di Lola Doillon (Belgio/Francia 2015, 94’)

    Francia. Seconda Guerra Mondiale. Fanny, un’ebrea dodicenne, separata insieme alle sue due sorelle dai genitori, è costretta dalle circostanze a scappare dal proprio rifugio assieme a un folto gruppo di bambini, per cercare riparo in Svizzera.
  • Una vita da gatto

    di Barry Sonnenfeld (Francia/Cina 2016, 87’)

    Tom Brand è un miliardario di grande successo con uno stile di vita che lo ha allontanato totalmente dalla sua famiglia. Intento a recuperare il rapporto con la figlia, decide di regalarle per il suo compleanno il gattino che desidera da molto tempo. Sulla strada verso casa, però, Tom rimane coinvolto in un incidente e quando riprende conoscenza scopre di essere intrappolato nel corpo del gatto appena acquistato. Adottato dalla sua stessa famiglia, sperimenterà una nuova prospettiva di vita all’interno di casa sua, riscoprendo il piacere di stare accanto ai suoi cari e desiderando di essere di nuovo per loro marito e padre, questa volta migliore.

  • L'ora legale

    di e con Salvatore Ficarra e Valentino Picone (Italia 2017, 95’)

    Salvo e Valentino sono cognati e vivono in un paesino della Sicilia. Il marito della sorella di Valentino è Pierpaolo Natoli, un professore di liceo dagli elevati valori morali e la condotta integerrima. Pierpaolo si candida a sindaco di Pietrammare contrapponendosi a Gaetano Patanè, il primo cittadino in carica, un concentrato di corruzione e malaffare: vuole proporre un cambiamento radicale che metta fine al degrado etico ed estetico che Patanè ha incoraggiato nel paese. A sorpresa, i compaesani votano Natoli sindaco, ma una volta eletto questi esigerà il rispetto assoluto delle regole e tutti troveranno difficoltà a rispettarle.
  • Come diventare grandi nonostante i genitori

    di Luca Lucini (Italia 2016, 90’)

    Al liceo arriva una nuova preside che decide di non aderire al concorso scolastico nazionale per gruppi musicali. Per alcuni ragazzi, che hanno una passione sfrenata per la musica, è un colpo mortale e, anche quando i genitori corrono a protestare, la preside decide addirittura di raddoppiargli il lavoro quotidiano. Dopo i primi voti bassi, i genitori consigliano prudentemente ai ragazzi di sottostare alle decisioni della nuova preside. Tuttavia i ragazzi, con ostinazione, decidono di iscriversi al concorso musicale pur avendo contro scuola e genitori. La sfida pare impossibile, ma porterà i ragazzi a crescere in modo sorprendente tra ostacoli di ogni tipo da superare.

  • La Bella e la Bestia

    Di Bill Condon (USA 2017, 123’)

    Rivisitazione live-action dell’omonimo classico d’animazione del 1991, racconta il fantastico viaggio di Belle, giovane donna brillante, bellissima e dallo spirito indipendente che viene fatta prigioniera dalla Bestia e costretta a vivere nel suo castello. Nonostante le proprie paure, Belle farà amicizia con la servitù incantata e imparerà a guardare oltre le orrende apparenze della Bestia, scoprendo l’anima gentile del Principe che si cela dentro di lui.

  • Animali fantastici e dove trovarli
  • Il viaggio di Fanny
  • Una vita da gatto
  • L'ora legale
  • Come diventare grandi nonostante i genitori
  • La Bella e la Bestia
 


Programma scuola primaria

 

Il Grande Gigante Gentile

Il Grande Gigante Gentile

Baby Boss

Baby Boss

Una vita da gatto

Una vita da gatto

Sing

Sing

Ballerina

Ballerina

La Bella e la Bestia

La Bella e la Bestia

  • Il Grande Gigante Gentile
  • Baby Boss
  • Una vita da gatto
  • Sing
  • Ballerina
  • La Bella e la Bestia
  • Il Grande Gigante Gentile

    di Steven Spielberg (Gran Bretagna/USA 2016, 115’)

    Il GGG, il Grande Gigante Gentile, è molto diverso dagli altri Giganti che si nutrono di esseri umani. Una notte, il GGG rapisce Sophie, una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata, Sophie si rende conto che il GGG in realtà può insegnarle cose meravigliose. Il GGG, infatti, la porta nel Paese dei Sogni e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni. Quando gli altri giganti sono pronti a nuova strage, il GGG e Sophie decidono di avvisare la Regina d’Inghilterra e tutti insieme si sbarazzeranno dei Giganti una volta per tutte.

  • Baby Boss

    di Eric Summer e Éric Warin (Canada/Francia 2016, 85’)

    La divertentissima storia di una famiglia che si trova a dare il benvenuto al piccolo nuovo arrivato, raccontata dal punto di vista di un delizioso e inaffidabile narratore: un divertente e fantasioso bambino di 7 anni di nome Tim. Baby Boss, il nuovo bebè, arriva a casa di Tim in taxi, indossa giacca e cravatta e ha in mano una ventiquattrore. La rivalità tra i due fratelli verrà superata nel momento in cui Tim scopre che Baby Boss altri non è che una spia in missione segreta, e che solo lui potrà aiutarlo. I due piccoli soci saranno catapultati in un’avventura stravagante e, per riuscire a sventare un complotto ignobile, saranno coinvolti in una battaglia epica fra cuccioli e bambini.

  • Una vita da gatto

    di Barry Sonnenfeld (Francia/Cina 2016, 87’)

    Tom Brand è un miliardario di grande successo con uno stile di vita che lo ha allontanato totalmente dalla sua famiglia. Intento a recuperare il rapporto con la figlia, decide di regalarle per il suo compleanno il gattino che desidera da molto tempo. Sulla strada verso casa, però, Tom rimane coinvolto in un incidente e quando riprende conoscenza scopre di essere intrappolato nel corpo del gatto appena acquistato. Adottato dalla sua stessa famiglia, sperimenterà una nuova prospettiva di vita all’interno di casa sua, riscoprendo il piacere di stare accanto ai suoi cari e desiderando di essere di nuovo per loro marito e padre, questa volta migliore.
  • Sing

    di Garth Jennings (USA 2016, 110’)

    Il koala Buster Moon si è innamorato del teatro all’età di sei anni e al teatro ha dedicato la sua vita. Ha anche accumulato una discreta serie di fiaschi e di debiti e ora è ricercato dalla banca a cui ha chiesto un prestito e dai macchinisti che reclamano lo stipendio. Come salvare capra e cavoli? Buster ha un’idea geniale: un talent show. Apre quindi le porte del suo teatro ad una lunga fila di aspiranti cantanti e performer e sceglie i suoi gioielli: Rosita, maialina madre di 25 figli piccoli, Mike, topino vanitoso e vocalist d’eccezione, Ash, porcospina dal cuore rock e Johnny, scimmione dall’animo blues. Ci sarebbe anche Meena, elefantina portentosa, apparentemente troppo timida per esibirsi in pubblico.

  • Ballerina

    di Eric Summer e Éric Warin (Canada/Francia 2016, 85’)

    Félicie è una piccola orfana bretone, con una grande passione per la danza e che sogna di diventare una étoile dell’Opera di Parigi. Insieme al suo migliore amico Victor, che vorrebbe invece diventare un grande inventore, Félicie organizza un incredibile piano per fuggire dall’orfanotrofio e recarsi nella capitale, dove c’è addirittura, la Torre Eiffel in costruzione. Con grande sforzo e una serie di errori Félicie imparerà a combattere per eccellere e realizzare il suo sogno e diventare così una prima ballerina dell’Opera di Parigi.

  • La Bella e la Bestia

    Di Bill Condon (USA 2017, 123’)

    Rivisitazione live-action dell’omonimo classico d’animazione del 1991, racconta il fantastico viaggio di Belle, giovane donna brillante, bellissima e dallo spirito indipendente che viene fatta prigioniera dalla Bestia e costretta a vivere nel suo castello. Nonostante le proprie paure, Belle farà amicizia con la servitù incantata e imparerà a guardare oltre le orrende apparenze della Bestia, scoprendo l’anima gentile del Principe che si cela dentro di lui.
  • Il Grande Gigante Gentile
  • Baby Boss
  • Una vita da gatto
  • Sing
  • Ballerina
  • La Bella e la Bestia
 


Programma scuola dell'infanzia

 

Cicogne in missione

Cicogne in missione

Baby Boss

Baby Boss

Trolls

Trolls

Sing

Sing

Pets

Pets

Oceania

Oceania

  • Cicogne in missione
  • Baby Boss
  • Trolls
  • Sing
  • Pets
  • Oceania
  • Cicogne in missione

    di Nicholas Stoller e Doug Sweetland (USA 2016, 86’)

    Le cicogne portano i bambini, o così almeno era una volta. Ora fanno le consegne per Cornerstore.com. Junior è la cicogna più abile nei recapiti e sta per essere promossa quando, inavvertitamente, fa ripartire la macchina che produce bambini da cui esce un’adorabile frugoletta. Junior dovrà così riuscire a consegnare la piccola prima che il capo si accorga del pasticcio che ha combinato e con l’aiuto di Tulip, unico essere umano sulla Montagna delle Cicogna, partirà per un viaggio avventuroso che riattiverà la vera missione delle cicogne.

  • Baby Boss

    di Eric Summer e Éric Warin (Canada/Francia 2016, 85’)

    La divertentissima storia di una famiglia che si trova a dare il benvenuto al piccolo nuovo arrivato, raccontata dal punto di vista di un delizioso e inaffidabile narratore: un divertente e fantasioso bambino di 7 anni di nome Tim. Baby Boss, il nuovo bebè, arriva a casa di Tim in taxi, indossa giacca e cravatta e ha in mano una ventiquattrore. La rivalità tra i due fratelli verrà superata nel momento in cui Tim scopre che Baby Boss altri non è che una spia in missione segreta, e che solo lui potrà aiutarlo. I due piccoli soci saranno catapultati in un’avventura stravagante e, per riuscire a sventare un complotto ignobile, saranno coinvolti in una battaglia epica fra cuccioli e bambini.
  • Trolls

    di Mike Mitchell (USA 2016, 92’)

    In un mondo fantastico e variopinto vivono gli ottimisti Trolls, sempre pronti a ballare e a cantare, e i pessimisti Bergen, che sono felici solo quando divorano i Trolls. Quando i Bergen invadono il villaggio dei Trolls, Poppy, la piccola Troll più allegra che sia mai esistita, si lancia in una missione per soccorrere i suoi amici al fianco di Branch, un Troll che a differenza degli altri, è terribilmente burbero e timoroso. Il loro viaggio è irto di avventure e di imprevisti e questo improbabile duo dovrà tollerarsi a lungo a vicenda, prima di riuscire a portare a termine la sua importante missione.

  • Sing

    di Garth Jennings (USA 2016, 110’)

    Il koala Buster Moon si è innamorato del teatro all’età di sei anni e al teatro ha dedicato la sua vita. Ha anche accumulato una discreta serie di fiaschi e di debiti e ora è ricercato dalla banca a cui ha chiesto un prestito e dai macchinisti che reclamano lo stipendio. Come salvare capra e cavoli? Buster ha un’idea geniale: un talent show. Apre quindi le porte del suo teatro ad una lunga fila di aspiranti cantanti e performer e sceglie i suoi gioielli: Rosita, maialina madre di 25 figli piccoli, Mike, topino vanitoso e vocalist d’eccezione, Ash, porcospina dal cuore rock e Johnny, scimmione dall’animo blues. Ci sarebbe anche Meena, elefantina portentosa, apparentemente troppo timida per esibirsi in pubblico.
  • Pets

    di Chris Renaud (USA 2016, 90’)

    In un vivace condominio di Manhattan, la vera giornata inizia dopo che gli esseri umani escono per andare al lavoro o a scuola. È allora che gli animali domestici di ogni razza, pelliccia e piumaggio vivono la loro routine quotidiana che va dalle nove alle diciassette: andare insieme a passeggio, raccontarsi storie umilianti sui loro padroni, confrontarsi sugli sguardi più irresistibili da assumere per ottenere più snack, e guardare “Animal Planet” come se fosse un reality.

  • Oceania

    di Ron Clements e John Musker (USA 2016, 103’)

    Una vivace adolescente di nome Vaiana s’imbarca in una coraggiosa missione per salvare il suo popolo. Durante il viaggio, s’imbatterà nel semidio in disgrazia Maui che la guiderà nella sua ricerca per diventare una grande esploratrice. Insieme, i due attraverseranno l’oceano in un viaggio pieno d’azione, che li porterà ad affrontare enormi creature feroci e ostacoli impossibili e, lungo il percorso, Vaiana porterà a compimento l’antica ricerca dei suoi antenati e troverà l’unica cosa che ha sempre desiderato: la propria identità.

  • Cicogne in missione
  • Baby Boss
  • Trolls
  • Sing
  • Pets
  • Oceania
 

© Copiright Arci Movie - Tutti i diritti sono riservati

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.